Eventi


PREMIO MORRIS MAREMONTI - POLIGNANO A MARE 21/07/2015

Finalità della manifestazione:  

  • ricordare la figura di Maurizio Maremonti (in arte Morris), frontman, autore e cantante della rock-band barese “One Way Ticket”, venuto a mancare il 25 giugno 2014, in seguito ad un ictus che lo aveva colpito nel maggio del 2012 e che lo aveva portato, dopo lunghi mesi di coma, in uno stato di Locked-in,
  • raccogliere contributi per l'acquistio di stumentazioni mediche e ausili da donare a strutture specializzate nella riablitazione di pazienti in stato di Locked-In e stai post coma
  • nonché dare voce e visibilità, nel panorama musicale italiano, ai gruppi emergenti che vi parteciparanno. 

Modalità di svolgimento: Parteciperanno alla manifestazione n° 8 BAND che proporranno n° 2 pezzi originali. Le band si esibiranno davanti a una giuria tecnica che al termine deciderà i primi tre classificati del Premio. Inoltre saranno proiettati dei contributi video a sostegno dell’iniziativa da parte di artisti rilevanti del panorama musicale italiano. L'organizzazione garantisce ai partecipanti che l'unico metro di valutazione, adottato con la massima trasparenza dalla commissione giudicatrice, sarà il requisito artistico che i concorrenti dimostreranno di possedere durante le loro esibizioni. Dopo l’esibizione delle 8 band si esibirà un cantante di fama nazionale che parteciperà alla manifestazione anche in qualità di presidente della commissione giudicatrice.

Al termine delle esibizioni degli artisti, ci sarà la cerimonia di donazione da parte dell’associazione “Gli Amici di Morris” di un contributo economico ad una delle strutture ospedaliere, individuata tra quelle in cui era stato ricoverato Morris prima della sua scomparsa, per l’acquisto di una strumentazione medica.

Infine si svolgerà la cerimonia di premiazione dei primi tre classificati. 

Partner coinvolti:

Pubblicato sulle pagine web ai seguenti indirizzi : pagina Facebook “Premio Morris Maremonti” , sito internet www.gliamicidimorris.com

... i video proiettati durante la serata del Premio Morris Maremonti

Raccolta dei videoclip degli artisti che hanno aderito all'iniziativa "un videoselfie d'artista"

Intervento del Dott. Marco Sarà sulla Locked-In Syndrome

Intervento dell'Ing. Simone Soria della A.I.D.A. ONLUS di Modena



One Way Ticket Night
2-9-16 aprile 2014 inizio ore 21
Bohémien Music Club via Roberto da Bari, 12 – Bari

Dodici band, dodici nomi affermati della musica pugliese, sul palco della Bohémien, a cantare le canzoni dei One Way Ticket per l'amico Morris Maremonti, leader dei OWT che da quasi due anni “vive” nelllo stato di paziente affetto dalla sindrome di locked-in:
U'Papun , Leo Stain, Camillorè, Dely De Marzo, Una (Marzia Stano), IcsFattones, Molla, Pasquale Delle Foglie, Pangea, Leitmotiv, The Yellow, e i One Way Ticket, riuniti per l'occasione.
Tre serate organizzate da "Gli Amici di Morris - ONLUS" e OWT studio in collaborazione con Radiosoundcity, MG radio, Bohemièn Music Club e Brescia Managment, condotte da Sabrina Morea e Guido Lioi, batterista dei One Way Ticket, e la direzione tecnica di Marcello Magro, bassista della band e Luigi Sassaneli dietro agli obiettivi fotografici per fissare le immagini delle serate
Da quasi due anni Morris Maremonti, leader e cantante dei One Way Ticket, “vive” nel suo stato di paziente affetto dalla sindrome di Locked-in, conseguenza dei due ictus che lo hanno colpito a soli 36 anni. Morris ama la vita e la musica, a quest'ultima si è dedicato con la sua band, realizzando tre album e suonando in più di trecento concerti. All'epoca dei fatti, quando si è diffusa la notizia dell'ictus, il mondo musicale ne è rimasto profondamente colpito.
È trascorso del tempo, i fan e gli amici non hanno mai smesso di volergli bene. Per lui, la famiglia ha creato la onlus “Gli Amici di Morris”, per lui sono nate le One Way Ticket Nights.
Durante le serate sarà anche presentata la onlus “Gli Amici di Morris”, voluta dalla famiglia per aiutare anche altre persone colpite da Locked-in Syndrome, primo fra tutti promuovere la tutela, l’assistenza e la cura delle persone in stato di Loked-in (LIS) con il riconoscimento di malattia rara da parte del Sistema Sanitario Nazionale e tutto ciò che ne consegue.
In tutti gli appuntamenti sarà possibile sottoscrivere l'iscrizione alla onlus “gli amici di Morris” con contributo libero e acquistare l'ultimo album di Morris, realizzato dopo l'incidente.
2 aprile: Leo Stain, Dely De Marzo, IcsFattones, Una
9 aprile: Molla, Pasquale Delle Foglie, Pangea, The Yellow
16 aprile:Leitmotiv, Camillorè, U'Papun, One Way Ticket

One Way Ticket Nights
Bohémien Music Club
via Roberto da Bari, 12
Bari
start ore 21
info 320.35.40.403

Intervista di presentazione della manifestazione musicale "One Way Ticket Night" a controradio



Mercoledì 23 luglio 2014, ore 11

Sala «Murat» - Piazza del Ferrarese (Bari)

 

sarà presenta in conferenza stampa l’Associazione ONLUS «Gli Amici di Morris», nata in seguito alla vicenda che ha colpito Morris Maremonti, leader, autore e cantante della rock-band barese «One Way Ticket» e alla sua recente scomparsa.

Oltre alle attività dell’associazione, sarà presentata anche la maratona radiofonica dedicata a Morris e organizzata da «Radio Città Futura - Bari».



Venerdì 25 luglio 2014, dalle ore 9.30 alle ore 18.30

Una giornata dedicata a Morris Maremonti, leader della rock band “One Way Ticket”, a un mese dalla sua morte.

Il 25 luglio, dalle ore 9.30 alle ore 18.30, Radio Bari Città Futura trasmette tutte le puntate del programma “Kill your Idol” (alla scoperta dei misteri sui miti della musica), condotto da Morris fino a pochi giorni prima di essere colpito dall'ictus, a soli 36 anni.

Sarà l'occasione per promuovere la Onlus “Gli Amici di Morris”, che vuole tutelare e assistere le persone in stato di Loked-in Syndrome (LIS), facendo sì che il Sistema Sanitario Nazionale la riconosca come malattia rara, il cui paziente, cosciente e sveglio, non può muoversi o parlare per la completa paralisi di tutti i muscoli volontari del corpo. Pochi giorni prima della sua scomparsa, infatti, i fratelli di Morris erano in trattativa con la A.I.D.A. Onlus di Modena per l'acquisto del software "eyeclik" che avrebbe gli consentito, mediante il movimento della palpebra, di comunicare attraverso il computer.

"Morris Vive" 25 luglio 2014

Radio Città Futura – Bari fm 101

- in streaming sul sito www.baricittafutura.fm

- scaricando l’app dal play store